Escursioni PDF Print E-mail

Prev Next

Taormina

Taormina

Come Milazzo anche TAORMINA la si può visitare durante una intera giornata. Si può fare un bagno nella bellissima spiaggia dell'isola Bella o passeggiare e fare compre nel caratteristico centro storico. E' interessante visitare il suo teatro Greco-Romano dove ci si può prenotare una serata di musica o di teatro. Per godere un panorama mozzafiato si può salire al piccolo paese di Castelmola dove lo sguardo spazzia dallo stretto di Messina alle falde dell'Etna.

Isole Eolie

Isole Eolie

Milazzo è il porto più vicino alle ISOLE EOLIE. In pochi minuti, con i veloci Aliscafi, si raggiungono le isole. Si può fare un caldo bagno nelle acque sulfurie dei crateri di Vulcano, e poi una passeggiata turistica lungo le vie di Lipari. Una escursione che si può effettuare comodamente nel corso di una giornata.

Milazzo

Milazzo

A pochi chilometri da Casabianca si può raggiungere la bella cittadina di MILAZZO dominata dal suo bellissimo castello che fù l'ultima difesa delle truppe borboniche in Sicilia, nel 1860, al dilagare degli insorti siciliani guidati da Giuseppe Garibaldi.

Gole Alcantara

Gole Alcantara

Le gole dell'Alcantara, scavate nella dura pietra lavica dalla forza della fredda acqua che nasce dalle viscere dell'Etna stessa.

Etna

Etna

L'Etna è il vulcano più alto d'Europa, dalle cime del quale è possibile godere di affascinanti tramonti sul mediterraneo

Pesca Pesce Spada

Pesca Pesce Spada

Si può vivere l'ebbrezza di una battuta di pesca al pesce spada sulle caratteristiche Feluche e mangiare con loro un buon piatto di pasta con il pesce.

Stretto di Messina

Stretto di Messina

Non può mancare l'attraversamento notturno dello stretto da Cariddi a Scilla e viceversa con visita al caratteristico borgo dei pescatori di Scilla e visitare la sua imponente fortezza che domina lo Stretto.

Siracusa e Agrigento

Siracusa e Agrigento

Se Messina rimane povera di strade cariche di storia, basta andare verso il Sud dell'isola dove Catania, Ragusa e Noto rappresentano il meglio del Barocco siciliano. Siracusa Greca e Romana, con la possibilità di poter vedere una tragedia greca nel più greco dei teatri del mediterraneo. Così come i resti dei templi di Agrigento, di Selinunte e di Segesta. Ma, non va dimenticata la Villa del Casale di Piazza Armerina.

Santuario DinnaMare

Santuario DinnaMare

  Per chi ama la natura può cimentarsi con delle belle escursioni: i monti peloritani con il santuario di DinnaMare e la catena dei Nebrodi polmoni verdi di noccioli, castagni e pini maritimi. Dove la calura delle coste siciliane viene stemperata nella frescura di boschi centenari.